Sostenibilità, il futuro parla già al presente

La sostenibilità è un concetto ormai imprescindibile della nostra società.

Al di là delle sollecitazioni europee, la transizione green è un dovere nei confronti del pianeta, ma soprattutto dell’uomo che lo abita. In questo contesto economico e sociale è dovere anche delle imprese e degli imprenditori formarsi e formare, affinché si crei un percorso virtuoso che investa tutti i settori di ogni livello: il punto focale è quindi il valore del concetto di sostenibilità.

Gabriella Chiellino, imprenditrice, prima donna a laurearsi in Scienze Ambientali, da sempre impegnata nella trasmissione dei concetti chiave della sostenibilità, è anche docente in diversi master e corsi rivolti al mondo dell’imprenditoria e dei futuri manager.

È fondamentale” spiega Chiellino “che le nuove generazioni, già di per sé molto più attente rispetto alle generazioni precedenti ai temi della transizione green, si formino con attenzione e con diligenza, coniugando gli aspetti fondamentali dell’impresa e del marketing a quelli altrettanto fondamentali della sostenibilità. Solo in questo modo potremmo immaginare davvero che le indicazioni fornite dall’Europa e le attività, anche di sostegno economico ad esse connesse, trovino radici profonde nella nostra collettività. Tanto da poterla radicalmente cambiare, migliorandola. Per questo sono molto orgogliosa del mio ruolo di imprenditrice in eAmbiente, società che da vent’anni si occupa di accompagnare le aziende e i territori nel mondo del green e della sostenibilità, e del ruolo di docente a corsi importanti come quello organizzato da Ca’ Foscari. Il cambiamento, quello vero, radicale, non scontato, passa attraverso la formazione”.